La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Mercoledì 20 Luglio 2011 11:49    Stampa
Addio al celibato con tuffo davanti Pianosa. Multati per 2.500 euro da Finanza
Isole Tremiti - Cronaca Tremiti

Isole Tremiti (foto C.L.Smoke)ISOLE TREMITI _ Avvalendosi di un grosso gommone con motori entrobordo, una comitiva di ben 12 persone, per lo più ragazzi, asseritamente impegnati in un goliardico “addio al celibato”, aveva raggiunto uno specchio d’acqua rientrante nella “riserva naturale marittima delle Isole Tremiti”, davanti alla spiaggia della incontaminata e disabitata isola di Pianosa, facente parte del Parco Nazionale del Gargano, decidendo poi di tuffarsi proprio nella zona interdetta.

I diportisti non sono sfuggiti all’attenta opera di vigilanza intensificata negli ultimi giorni dai Finanzieri di mare di Termoli: il titolare del natante risponderà di una sanzione amministrativa che, nel massimo supera i 2500 Euro.

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 

myNews.iT - Commenti  

 
# EVVIVA LA GUARDIA DI FINANZAPer amore delle Tremiti 19-09-2011 alle ore 21:58
Rinfranca l'animo la certezza che la Guardia di Finanza vigili sul rispetto delle norme amministrative. Anche i tremitesi sarebbero tenuti ad una corretta osservanza.
Invece un albergatore locale ha ospitato due persone, nella notte fra il 25 e il 26 agosto scorso, incassando da costoro 180,00 Euro per mezza la pensione. Il pagamento, accreditato dal POS su un conto a nome dell'albergo, è apparso poi registrato dalla banca a favore di un locale tremitese dove l’ospite pagatore non ha mai messo piede.
A fronte del pagamento incassato, non è stato emesso alcuno scontrino fiscale o fattura.
L'albergo incriminato non ha neppure annotato la registrazione di Legge (da trasmettere alle forze dell'Ordine).
A successive rimostranze telefoniche, un responsabile dell’albergo avrebbe troncato arrogantemente il discorso con chiaro tono intimidatorio: "Voi non avete mai dormito qui, la stanza non è piaciuta e ve ne siete andati. Se insistete ad affermare il contrario, vado dai Carabinieri". Inqualificabile falsità, a quanto dicono le prove.
E se i Carabinieri accertassero dove diavolo abbiano dormito i due ospiti Ia notte fra il 25 e il 26 agosto scorso? Sembra di facilità elementare.
Scrivo pubblicamente quanto sopra perché ho visto le carte,e poi so benissimo che gli imprenditori onesti, quelli che pagano regolarmente le tasse, sono i primi ad essere danneggiati da inqualificabili episodi della qualità suddetta. Essi aggravano purtroppo la condizione già precaria dell'economia pubblica tremitese.
Per amor delle Tremiti
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 23 Maggio 2017

In attesa del cartellone estivo e la “Pezza”...

TERMOLI - Lo scorrere inesorabile del tempo sta portando via anche il mese di Maggio e dell'inizio della stagione estiva ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Sport

Sport Termoli | 15 Maggio 2017

Termoli pallavolo, le ragazze della S1m One volano in serie C

TERMOLI - È serie C per le ragazze della Sim One allenate da Alfredo Mottola ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Larino | 24 Maggio 2017

San Pardo: tre giorni di festa a Larino

Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore di San Pardo, Patrono della Città di Larino ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino