La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Antonella Salvatore    Lunedì 06 Agosto 2012 16:36    Stampa
Grosso furto in campo fotovoltaico a Montenero. Danni per centinaia di migliaia di euro
Montenero - Petacciato - Cronaca Montenero - Petacciato

MONTENERO DI BISACCIA _ Entrano nottetempo in un campo agricolo coperto di pannelli fotovoltaici appena montati e, nonostante telecamere di sorveglianza in funzione e vigilanza operativa, tranciano tutti i cavi elettrici di alta tensione per oltre 10 quintali. Colpo grosso nella periferia di Montenero di Bisaccia negli ultimi giorni. Una banda di ladri, bene organizzata ed "armata", dei veri e propri professionisti del furto nel settore, hanno letteralmente smontato un intero campo di un ettaro e 700 metri da poco attivato. I malviventi, nottetempo, sono riusciti ad intrufolarsi all'interno della struttura che era videosorvegliata e con la presenza di "vigilantes" in azione.

Nonostante tutto, i ladri si sono introdotti all'interno portandosi via i grossi cavi di rame riuscendo a fare incetta del prezioso metallo. I delinquenti, per due notti consecutive, sono entrati all'interno del campo ed hanno proseguito nel loro piano studiato a tavolino mettendo insieme, alla fine del "raid" furtivo condotto senza errori, oltre 10 quintali di rame che, sul mercato nero, ha un costo molto elevato. Il danno provocato alla struttura ammonta ad oltre 100 mila euro. I delinquenti hanno lasciato praticamente i centinaia di pannelli completamente scollegati e inutilizzabili in quanto senza alimentazione. Una vicenda che ha lasciato senza parole i proprietari della struttura appena preparata. Questi ora sono impegnati a fare la conta dei danni, molto elevati. "I ladri sapevano dove mettere le mani perchè uno sprovveduto avrebbe rischiato la vita _ hanno dichiarato i titolari _. E' stato un furto messo a segno da gente preparata che sapeva bene come muoversi all'interno e, soprattutto dove mettere le mani per evitare la morte".

La banda ha già colpito in un altro campo fotovoltaico a Montenero riuscendo a raggranellare altri quintali di rame. Sul primo furto i Carabinieri hanno avviato indagini. I militari dopo la denuncia degli interessati, hanno effettuato un sopralluogo e stimato i danni in una cifra ingente. I ladri hanno anche messo in ginocchio la produzione di energia dalla fonte rinnovabile. Un brutto colpo, comunque, per i proprietari che non riescono a comprendere come sia stata completamente vana la videosorveglianza e vigilanza privata.

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Sport

Sport Termoli | 24 Marzo 2015

Filippo Cantore, allenatore speciale «a pieno titolo»

ROMA - Con delibera del 13 marzo 2015 il Consiglio Federale ha ratificato gli esiti ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 7 Marzo 2015

Borgo delle donne: un mese di eventi tra mostre e letture

TERMOLI - Nel borgo antico di Termoli si sta svolgendo la seconda edizione de "Il Borgo ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino