La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Rubriche di myVoice , Arte e Cultura, Salute e Scienze, Tecnologia e internet, Viaggi

Manhattan Trasfer in concerto a Termoli. In conferenza stampa parlano della loro musica Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Venerdì 29 Agosto 2014 13:22
TERMOLI - Musica in Borgo si conclude in grande stile questa sera con il concerto dei Manhattan Transfer, uno degli storici gruppi americani divenuti famosi in tutto il mondo per il loro stile e voce. La band statunitense, fondata nel 1969 da Tim Hauser, fa parte della Vocal Group Hall on Fame. Il gruppo arrivato a Termoli ieri pomeriggio, si esibirà in Piazza Duomo questa sera a partire dalle 21.

I "Manhattan Transfer" terranno in Italia solo due concerti ed il primo è proprio a Termoli mentre il secondo è in programma in Umbria nei prossimi giorni. L'evento, di grande rilievo in Italia, ha già richiamato l'attenzione di molti appassionati di jazz e questa sera è già previsto il gran pienone in Piazza Duomo.
 
Quattro giorni di jazz a Termoli con Musica in Borgo. Star internazionali in città. Tutti i nomi Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Lunedì 25 Agosto 2014 19:44
TERMOLI - Quattro giorni di jazz nel Borgo Antico di Termoli tra cui il concerto di apertura del tour in Italia dei Manhattan Transfer con l'evento "Musica in Borgo" del Comune di Termoli. Una rassegna di musica di qualità nel Centro storico con alcuni tra gli artisti internazionali più significativi. La rassegna è stata presentata oggi in conferenza stampa in Comune a Termoli dal sindaco Angelo Sbrocca che ha anche la delega alla cultura e turismo.
 
Percorso tra Storia, Ulivi e Paesaggi Stampa
Rubriche - Viaggi
Scritto da Salvatore Benedetto   
Domenica 24 Agosto 2014 08:24
Alcune foto del viaggioSPECCHIA - In questo mese di Agosto nasce la voglia e la passione per intraprendere un viaggio più che affascinante nella storia millenaria degli Ulivi e del suo prodotto che da sempre ha affascinato e nutrito popoli di tutto il Mediterraneo, per i più svariati impieghi e applicazioni! Sono partito alla volta di Tricase (LE), per una vacanza che attendevo dopo un anno di lavoro, la mia vitalità e la curiosità di scoprire, hanno dato una chiave diversa a questo bellissimo soggiorno in terra Salentina.

A parte le scogliere dell'Adriatico ed il mare incantevole, girando con la mia moto ho iniziato ad incontrare in varie zone, campi e terrazzamenti, talvolta a strapiombo sul mare, distese di alberi di Ulivo di grandezze e forme delle più disparate! Il tutto arricchito dal fascino straordinario dato dal contrasto tra il colore della terra rosso ruggine, e il bianco della pietra dei muretti a secco che crea quel contrasto tipico, che da sempre contraddistingue quel paesaggio.

 
Turista di Novara in vacanza a Termoli scrive a Sbrocca: coas viabilità a Ferragosto e poco turismo. Peccato Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Giovedì 21 Agosto 2014 12:48
TERMOLI - Carissimo signor Sindaco, chi le scrive, in punta di piedi e con molto rispetto e deferenza, è un turista novarese innamorato della sua città (Termoli) e terra (Molise). Avete il mare, le colline e un panorama che hanno pochi eguali in Italia, così come le bontà eno-gastronomiche di un territorio che da sempre è punto di contatto della tradizione culinaria contadina con quella dei pescatori. Insomma, un vero e proprio paradiso, facilmente raggiungibile dall’autostrada, con il treno (nemmeno 6 ore da Milano!) e i mezzi pubblici. Perché le scrivo? Proprio perché credo sia incredibile – scusi il gioco di parole – vedere che il turismo italiano dal Nord Italia e straniero sia così scarso ed insufficiente. Termoli è città ospitale, ricca di storia e con una Pro Loco molto attiva (lo dimostrano le diverse iniziative messe in atto nell’Estate Termolese) e mi pare essere meta soprattutto di vacanzieri provenienti proprio dal Molise e non da altre regioni d’Italia.
 
Festa del Libro, tutti lettori per un giorno Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Martedì 12 Agosto 2014 07:08
la locandina della Festa del LibroTERMOLI - Una vera e propria festa del libro ma anche della cultura della narrazione, quella che martedì 12 agosto si terrà a Piazza Monumento Termoli. Tanti gli appuntamenti organizzati dal Comune di Termoli in collaborazione con Teatro Memoria e le librerie ‘Luna al guinzaglio’, ‘Cafè Gibe Edicolè’, ‘Libreria Dolce Stil Novo’, ‘Fahrenheit’, ‘Dolce Stil Novo’.

La prima parte della festa sarà dedicata ai lettori più piccoli:
ore 19,00 – 19,30 Spettacolo dei burattini gratuito per tutti i bambini ‘Pulcinella asino per amore’ a cura della Compagnia Fratelli Ferraiolo
 
Di Lisa, sindaco Roccavivara scrive a Renzi: E' spreco sistemare vecchie scuole Stampa
Rubriche - MyVoice
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Agosto 2014 11:26
ROCCAVIVARA - Sig. Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri qualche giorno dopo la sua elezione a Presidente, lei ha scritto una lettera indirizzata a tutti i sindaci con la quale manifestava la volontà del Governo di investire sulla educazione dando priorità all’edilizia scolastica, chiedendo di segnalare la presenza di edifici scolastici che avevano bisogno di interventi di messa in sicurezza. Le ho risposto con una lettera aperta per ringraziarla come sindaco, come insegnante, come genitore e come uomo di sinistra, sottolineando la condivisione della scommessa sul valore dell’educazione per uscire dalla crisi e la convinzione che siamo tutti legati ad un destino comune per cui ci si salva tutti o nessuno e ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte per salvare il Paese.
 
Il Ministro Franceschini a Bonefro per l'inaugurazione del museo dedicato a Tony Vaccaro Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Domenica 24 Agosto 2014 20:52
BONEFRO - "Tony Vaccaro è uno dei più grandi fotografi del '900, conosciuto dappertutto ma poco, come spesso capita, nel nostro Paese. E' uno dei giganti della fotografia del Novecento". Parla così il Ministro per i Beni culturali Dario Franceschini di Vaccaro. L'Amministratore è arrivato nel tardo pomeriggio di oggi a Bonefro per l'inaugurazione della mostra e del museo dedicato al grande fotografo, originario di Bonefro ma divenuto famoso in tutto il mondo.
La cerimonia si è svolta nello storico palazzo Miozzi dove è stata allestita una mostra permanente con alcune delle opere più importanti dell’artista, curata da Reinhard Schultz, in collaborazione con la Galleria Bilderwelt di BERLINO. Nel suo obiettivo sono passati personaggi come Sophia Loren, Pablo Picasso, Marlon Brando, Charlie Chaplin, John Kennedy.
 
Il Castello a Mezzanotte dell'Archeoclub di Termoli fa il pieno di visitatori. Soddisfatto Presidente De Lena Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Venerdì 22 Agosto 2014 20:48
TERMOLI - Record di presenze a Termoli per "Il Castello a Mezzanotte", le visite guidate dell'Acheoclub di turisti ed appassionati nel Centro storico della città adriatica. L'iniziativa ha visto nella seconda serata della manifestazione, la partecipazione di oltre 500 visitatori, tutti curiosi di acquisire le nozioni storiche riferite ai monumenti presenti del Borgo antico della città. Dopo il successo ottenuto l'11 agosto scorso con la prima serta de "Il Castello a mezzanotte" con oltre 350 visitatori, la seconda serata di ieri ha visto il massimo di partecipanti, mai raggiunto fino ad ora.
 
Successo per la Festa del Libro a Termoli. Oltre 100 i volumi regalati Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Giovedì 14 Agosto 2014 14:00
TERMOLI - Oltre cento i libri regalati a Termoli dalle librerie della città durante la festa del libro che ha visto una grande partecipazione di pubblico. L'evento legato alla lettura ha aperto con il Teatro dei Burattini dei Fratelli Ferraiolo e l'arrivo di trampolieri con gli attori del Teatro Memoria che hanno coinvolto i più piccoli in letture e attività di pittura creativa.
 
Molise Cinema 2014, premiati i vincitori. Tutti i nomi Stampa
Rubriche - Arte e Cultura
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Agosto 2014 11:37
CASACALENDA - Con la premiazione dei concorsi termina la dodicesima edizione di MoliseCinema. Durante la cerimonia, svoltasi nell’Arena di Casacalenda, sono stati proclamati i vincitori delle tre sezioni: Paesi in corto, Percorsi e Frontiere. Il risultato del concorso Paesi in lungo, dedicato al premio del pubblico per le opere prime e seconde, sarà reso noto sul sito Internet del festival al termine del conteggio delle schede votate dagli spettatori. Per la sezione Frontiere - Premio Giuseppe Folchi, il concorso riservato ai documentari, la Giuria composta dai registi Mario Balsamo e Agostino Ferrente e dalla docente universitaria Stefania Parigi aggiudica il premio come miglior film documentario a "Piccoli così", di Angelo Marotta, dedicato ai bambini nati prematuri. La motivazione della giuria sottolinea "la capacità di aprire al racconto e alle immagini il senso della vita e l’attaccamento struggente all’esistenza...". Una menzione è andata a "Lo stato della follia" di Francesco Cordio, sui manicomi criminali, "perché è un film che svela, racconta e denuncia una follia di stato, una vergogna tutta italiana, sconosciuta ai più".
 


Pagina 9 di 148
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Arte e Cultura

Sabato, 23 Luglio 2016

Nidi d'Arac, uno spettacolo ricco di suggestioni ma senza gente

TERMOLI - Si è tenuto ieri, a Termoli, il primo concerto musicale di un certo spessore dell'estate termolese, con i ...

Altri Articoli: Arte e Cultura

Viaggi

Domenica, 24 Agosto 2014

Percorso tra Storia, Ulivi e Paesaggi

SPECCHIA - In questo mese di Agosto nasce la voglia e la passione per intraprendere un viaggio più che affascinante ...

Altri Articoli: Viaggi

Salute e Scienze

Domenica, 26 Giugno 2016

Visite gratuite dell'udito e vista al lido la Piovra di Termoli dell'Unione italiana Ciechi

TERMOLI - Circa 50 persone, tra adulti e anziani, hanno affollato ieri mattina il lido La Piovra di Termoli per ...

Altri Articoli: Salute e Scienze

myVoice

Giovedì, 7 Luglio 2016

Verità e giustizia: valori fondanti di una nuova democrazia in Italia

LARINO - L'esperienza ultra-ventennale nel “sistema giustizia”- in organismi requirenti e giudicanti - ha rafforzato il mio convincimento che l'Italia ...

Altri Articoli: MyVoice