La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Redazione    Domenica 10 Giugno 2012 21:06    Stampa
Novità a Riccia sull'Imu: il call-center informativo per i cittadini
sottocosta - Cronaca Molise

RICCIA _ L’Imu. Con le sue complicazioni e i suoi grattacapi. In vista della scadenza della prima rata del 18 giugno, il Comune di Riccia è stato l’unico a introdurre una novità che si è rivelata utilissima: la telefonata diretta tramite il call-center. Obiettivo: stare vicino al cittadino e ‘accompagnarlo’ verso il delicato passaggio normativo dall’Ici all’Imu, offrendogli così un supporto utile ad una migliore e più completa comprensione della nuova imposta. “E’ una modalità direttaha spiegato il sindaco Micaela Fanellicon cui ci assicuriamo che nessun cittadino corra il rischio di non sapere della scadenza del 18 giugno, e per informarlo dell’attivazione di uno sportello al Comune per qualsiasi chiarimento necessario”.

Luca Mastrangelo, responsabile del call-center (la ‘Planetcall direct’, che attualmente è disponibile per offrire il medesimo servizio ad altri Comuni molisani) testimonia l’importanza e l’efficacia di questa forma comunicativa e informativa: “Dalle interviste che abbiamo effettuato, emerge l’esigenza delle singole persone, in un momento così complesso, di essere rassicurate dalle istituzioni che le sono vicine. Abbiamo accertato quanto sia importante che i Comuni dimostrino la vicinanza ai cittadini per essere accompagnati nei cambiamenti normativi che il contesto sta portando”.

La stragrande maggioranza degli intervistati infatti, ben il 64%, ha giudicato l’iniziativa “fortemente interessante”.Tutto si svolge in tre fasi – ha affermato il responsabile del call-center - Nella prima spieghiamo in cosa consiste il passaggio dalla vecchia Ici all’Imu e ricordiamo la data di scadenza del pagamento della prima rata, nella seconda illustriamo gli strumenti informativi messi a disposizione dal Comune (lo sportello informativo, il convegno ecc.); per ultimo effettuiamo una breve intervista sull’interesse che questa iniziativa ha suscitato”.

E la soddisfazione dei cittadini è stata notevole. “Sì perché dal punto di vista informativo – ha spiegato Mastrangelo – il telefono è più coinvolgente e personalizzato, e consente al messaggio di arrivare al cittadino con maggiore precisione ed efficacia rispetto a altre forme di comunicazione come ad esempio i volantini, le lettere o i manifesti. Inoltre - ha concluso - i cittadini hanno avuto la possibilità di porre domande, chiedere suggerimenti e chiarimenti. Un servizio che fa percepire l’istituzione più cortese e vicina ai propri bisogni, e più adatta al proprio linguaggio. Tante persone anziane ad esempio ci hanno ringraziato perché non riuscivano a leggere bene i manifesti o abitavano in campagna”.

mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Molise | 27 Giugno 2016

Stop ricoveri Cardarelli, Iorio: epilogo di politica sanitaria sbagliata

CAMPOBASSO - La chiusura del Cardarelli di Campobasso rappresenta l’epilogo di una politica sanitaria sbagliata. In soli sei mesi si ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 26 Giugno 2016

Aumentano adesioni ad Azione civica Molise. Marone riunisce centro destra

TERMOLI - Michele Marone e Azione Civica Molise hanno incontrato ieri amici e simpatizzanti presso ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 27 Maggio 2016

XIII Giornata Nazionale dello Sport, il Coni a Termoli

TERMOLI - Si terrà domenica 29 maggio 2016 a Termoli la XIII Giornata Nazionale dello ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Molise | 28 Maggio 2016

Turismo, nasce il Distretto del Molise orientale. Frattura: la rete che favorisce il settore

CAMPOBASSO – Il turismo locale accompagnato da una governance attenta e mirata a una visione ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino