La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Termoli - Chiavette magiche in Fiat: 15 arresti e oltre 100 indagati
X ScopriTermoli - myNews.iT
Raddoppio Ferroviario, Di Brino: "Termoli non è una riserva indiana"
Termoli, giornata metabolica - myNews.iT
No Triv, manifestazione in moVimento  - myNews.iT
Gallo: ciclopista e senso unico non si cambiano - myNews.iT
Fiardi "Soldi buttati in mare sul lungomare nord" - myNews.iT
Nas scoprono Clinica degli "orrori" a Montaquila - myNews.iT
In consiglio comunale si litiga su tutto, tranne che sui problemi della città -myNews.iT
Termoli «'A mmizze 'u Corse» - myNews.iT
Polemiche sul bilancio del Comune - myNews.iT
Consulenze Comune, partono esposti - myNews.iT
Termoli e l'incendio del castello - myNews.iT
Italia in pedaló fa tappa a Termoli - myNews.iT
Scritto da Emiliano Perazzelli    Giovedì 01 Marzo 2012 18:38    Stampa
Carnevale 2012, vince il Carnevale di Larino. Vincono anche i perdenti
sottocosta - Turismo Molise
LARINO_ L’Associazione Larinella intende esprimere tutta la propria soddisfazione per la riuscita della 37° edizione del carnevale di Larino che ha ottenuto un successo incredibile sotto tutti i punti di vista.
A tal proposito, intendo ringraziare l’Assessore alla Cultura del Comune di Larino, dott. Massimo Starita ed il Presidente della ProLoco Nicola Masciantonio per l’impegno e per la grande disponibilità dimostrata in questi mesi di dura preparazione della manifestazione e per l’attenzione che hanno avuto nei confronti di tutte le esigenze dei carristi e delle problematiche da essi riscontrate, che di volta in volta come Associazione segnalavamo loro"_ ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Larinella, Nicola Stefano Vitulli.
"E’ doveroso sottolineare i progressi organizzativi ottenuti grazie all’esperienza messa a disposizione dai componenti dell’Associazione e alla fattiva collaborazione fra l’Associazione stessa da me rappresentata, l’amministrazione comunale e la ProLoco di Larino_ ha affermato ancora il Presidente_ che auspico sia ancora più intensa e collaborativa al fine di ottenere risultati ancora maggiori negli anni, in considerazione anche degli ampi margini di miglioramento che il carnevale di Larino ha potenzialmente ancora da esprimere".

"Ringrazio di cuore i membri del Consiglio Direttivo e i soci tutti che materialmente si sono impegnati per la realizzazione della Cittadella del Carnevale
; gli artisti che a vario titolo l’hanno animata divertendo bambini e adulti; tutti i componenti dei gruppi costruttori che con maestria hanno dato vita ad opere eccelse e che con serietà e puntualità hanno consentito una sfilata di alto livello, senza imprevisti né ritardi. Un augurio al gruppo costruttore “I gatti randagi” che con il loro “Dalle stelle alle stalle” hanno vinto l’edizione di quest’anno confermandosi come uno dei migliori gruppi costruttori che partecipano al carnevale di Larino_ ha affermato ancora Stefano Vitulli.

"Complimenti vivissimi a tutti gli altri gruppi, che seppur “perdenti” agli occhi della giuria tecnica, non sono stati da meno e ai quali posso soltanto dire che spesso una sconfitta insegna più che una vittoria, pertanto sono convinto che sarà la “sconfitta” a generare ancora più impegno e voglia di fare bene in vista della prossima edizione
, nella quale, c’è da scommetterci, la qualità dei carri allegorici sarà ancora maggiore. Si chiude così la 37° edizione del carnevale di Larino e già il pensiero è rivolto alla prossima con tante novità ed idee da mettere in atto per arricchire ulteriormente la manifestazione carnevalesca e renderla così ancora più unica e fruibile da adulti e bambini.”_ ha concluso Vitulli.

Per i turisti delle zone limitrofe avvicinarsi a quest'evento è stata un opportunità ed un privilegio. Vedere una città mobilitata in massa, per un carnevale così ben realizzato, è stata un'autentica emozione, sia per l'impegno profuso che per la generosità e accoglienza dimostrata, senza vanità, dai cittadini larinesi. Un esempio di coesione e organizzazione che è stato recepito in pieno da chi ha avuto la fortuna di essere lì quella sera. Con la speranza che non sia un esempio isolato, ignorato dagli altri comuni, ma che faccia da spunto affinché tutti possano riflettere su come momenti di aggregazione si trasformino in veri e propri spettacoli. Per questo un grazie a Larino.
 
myNews.iT - Per questa Pubblicità chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 19 Dicembre 2014

Protesta stampa, Frattura: testo di legge non è cambiato rispetto a quello condiviso

TERMOLI - “Penso che mai come per la predisposizione del testo di legge per l’editoria ci siano state condivisione e ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 18 Dicembre 2014

Termoli-Lesina, Paradisi: Vogliamo compensazioni da Rfi

TERMOLI - In data 16 dicembre u.s., si è tenuta la IV commissione consiliare “lavori ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 19 Dicembre 2014

L'attaccante Luca Cremona sbarca nel Termoli calcio

TERMOLI - Il Termoli Calcio 1920 mette a segno un nuovo colpo di mercato. Il ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 19 Dicembre 2014

Il chitarrista Cordisco conquista il pubblico a Termoli con musica di qualità

TERMOLI - Musica di qualità e pubblico non numeroso ma entusiasta ieri sera al concerto ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino