La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Un Sindaco per Termoli: c'è "Marone" nel centro destra? - myNews.iT
Primarie Sindaco Centro Sinistra: confronto tra i 5 candidati - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli, Simone Coscia - myNews.iT
NCD: "Sindaco Termoli, Primarie o corriamo da soli" - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli, Antonio D'Ambrosio - myNews.iT
Termoli, pulizia spiaggia sotto le mura del Borgo - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli,Oscar Scurti - myNews.iT
Remo Di Giandomenico: "Termoli una città sotterrata" - myNews.iT
Patto tra Coscia e Marinucci: niente candidati del centrodestra in lista - myNews.iT
Sindaco WiP: Basso BiKe - myNews.iT
Inglesi sbarcano a Termoli - myNews.iT
Nicola Di Michele: un Sindaco in MoVimento - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli, Paolo Marinucci - myNews.iT
Roberti:"Questo Molise può ripartire se riparte Termoli" - myNews.iT
Prima giornata della donna in ostetricia - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli, SeL candida Simone Coscia - myNews.iT
Un Sindaco per Termoli, Antonio Russo: "W le Primarie" - myNews.iT
Di Brino: «Contro di me un complotto ordito di notte» - myNews.iT
Lungomare Nord: sarà il nuovo salotto della città - myNews.iT
Caso BioCom, parla il Sindaco di Termoli - myNews.iT
Cécile Kyenge in Molise - myNews.iT
Scritto da Redazione    Domenica 22 Aprile 2012 21:03    Stampa
Pietracupa alla riapertura biblioteca di Casacalenda
sottocosta - News Molise

CASACALENDA _ Il Presidente del Consiglio regionale del Molise, Mario Pietracupa, ha partecipato questa mattina alla cerimonia per la riapertura della Biblioteca Caradonio Di Blasio di Casacalenda. Due anni di lavori per rendere la struttura bella, funzionale e, soprattutto, al passo coi tempi. Poi, oggi, il taglio del nastro al quale Pietracupa ha presenziato insieme al collega consigliere regionale, Nico Romagnuolo, al sindaco di Casacalenda Marco Gagliardi, al Presidente della Fondazione Caradonio Di Blasio, Rosa Marcogliese e al parroco di Casacalenda don Michele Di Legge. Di seguito le autorità hanno visitato le stanze della ristrutturata biblioteca.

“E’ davvero bellissima e sono contento che questo paese, sempre in grande evidenza quando si parla di arte e cultura, possa contare oggi su un punto di riferimento così attrezzato e ben gestito” ha detto Pietracupa. La mattinata è proseguita con un dibattito nella sala conferenze sul retro della stessa struttura. Al tavolo dei relatori anche la Vice Presidente della Fondazione Vincenza Maditosi e il professor Vincenzo Lombardi, direttore della biblioteca ‘Albino’ di Campobasso. Nel corso dell’intervento, il Presidente Pietracupa ha ricordato con orgoglio le sue origini casacalendesi. “Mio padre veniva proprio da qui, da questo paese così attivo e fiero delle proprie peculiarità – ha detto con un filo di emozione – Devo a lui se anch’io ho sviluppato questo senso di profondo attaccamento alla gente del posto e sento forte il richiamo delle radici.

“E’ proprio questo richiamo – ha proseguito – che permette oggi alla comunità di Casacalenda di stringersi intorno ai suoi eventi più importanti. Quello di oggi è uno di questi e dimostra una volta ancora che Casacalenda è una culla dell’arte vecchia e nuova del Molise. La riapertura della biblioteca Caradonia Di Blasio non è che una delle tappe di questo processo”. Nella seconda fase del suo intervento, il primo inquilino di Palazzo Moffa ha sottolineato l’importanza del rapporto tra generazioni vecchie e nuove, rivolgendosi anche agli studenti delle Medie dell’Istituto comprensivo locale, presenti per ricevere i premi nell’ambito di un concorso organizzato per rendere ancora più partecipata e suggestiva la manifestazione: “Vedete ragazzi – ha detto – la vostra rinnovata biblioteca vi consentirà di informarvi e di aprire la mente.

Va bene anche la mediateca, che presto avrete a disposizione, ma mi raccomando leggete sempre e tanto, perché è tutto cibo per la vostra mente. In questo modo eviterete l’inaridimento del vostro essere cittadini e casacalendesi. Prendete esempio dai tanti vostri concittadini meno giovani di voi, oggi presenti anche loro per questo evento. Personaggi anziani solo per l’anagrafe, ma che continuano – ha concluso Pietracupa – a studiare, a leggere e a scrivere interessanti libri”. Salutati i presenti, il Presidente del Consiglio si è spostato nella vicina Larino dove ha assistito all’ultima fase delle Olimpiadi della lingua italiana, altra stimolante iniziativa dedicata alla crescita dei giovani, organizzata nell’occasione dall’Iiss “D’Ovidio” con il patrocinio dell’ente di Palazzo Moffa e del Comune di Larino.

 
myNews.iT - Per questa Pubblicità chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Molise | 17 Aprile 2014

Gico sequestra beni noto politico Campobasso per 270 mila euro

CAMPOBASSO - I Finanzieri dell’articolazione specialistica G.I.C.O. del Nucleo Polizia Tributaria di Campobasso, hanno dato esecuzione, in data odierna, ad ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Termoli | 17 Aprile 2014

Laura Venittelli attacca Ciocca: confonde iter burocratico con emergenza

TERMOLI - Il consigliere regionale di maggioranza Salvatore Ciocca confonde l'iter amministrativo ordinario con l'emergenza. ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 17 Aprile 2014

Termoli - Amiternina reti inviolate, si complica la corsa al secondo posto dei giallorossi

Galleria fotografica Termoli vs Amiternina TERMOLI - Una giornata uggiosa e ventosa accoglie il Termoli nella ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 20 Marzo 2014

Fortissimo calo di turisti a febbraio. Scesi del 45,2% presenze

TERMOLI - Turisti in forte calo a febbraio a Termoli. Secondo i dati resi noti ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino