La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Raddoppio Ferroviario, Di Brino: "Termoli non è una riserva indiana"
Termoli, giornata metabolica - myNews.iT
No Triv, manifestazione in moVimento  - myNews.iT
Gallo: ciclopista e senso unico non si cambiano - myNews.iT
Fiardi "Soldi buttati in mare sul lungomare nord" - myNews.iT
Nas scoprono Clinica degli "orrori" a Montaquila - myNews.iT
In consiglio comunale si litiga su tutto, tranne che sui problemi della città -myNews.iT
Termoli «'A mmizze 'u Corse» - myNews.iT
Polemiche sul bilancio del Comune - myNews.iT
Consulenze Comune, partono esposti - myNews.iT
Termoli e l'incendio del castello - myNews.iT
Italia in pedaló fa tappa a Termoli - myNews.iT
Bennato e la Notte di mezza estate - myNews.iT
Fuochi San Basso 2014 - myNews.iT
Scritto da Redazione    Martedì 07 Agosto 2012 18:01    Stampa
Coralbo contro il Sindaco Di Bartolomeo per nuovo assetto spazi Comune
sottocosta - News Molise

CAMPOBASSO _ L’ultima iniziativa avallata dal Sindaco Di Bartolomeo è quella di murare vivi i commessi comunali ovvero gli uscieri di Palazzo S. Giorgio. In queste ore infatti è scattato il secondo livello del piano di distruzione della città, infatti dopo aver mortificato e calpestato la dignità di cittadini e territorio con un modo di amministrare pessimo ed inadeguato, il Sindaco della nostra città ha deciso di dare un “nuovo assetto” alla distribuzione degli spazi relegando il protocollo generale, l’ufficio relazioni con il pubblico nonché il servizio guardiania, in spazi che non rispettano nella maniera più assoluta la salute dei lavoratori nonché le più elementari norme sulla solubrità e il decoro degli ambienti di lavoro.

Proprio gli uffici che rappresentano il biglietto da visita del palazzo di città e che accolgono migliaia di persone (il solo ufficio relazioni con il pubblico accoglie 17.000 visitatori l’anno) sono stati trasformati in spazi paragonabili a loculi. Per tali ragioni ma soprattutto per difendere la salute e la dignità dei lavoratori costruire democrazia produrrà un’interpellanza al sindaco in cui si chiede il titolo abilitativo del progetto, la verifica dei requisiti igienico sanitari e della solubrità degli ambienti nonché la immediata rimozione di quanto è stato realizzato. Saranno sollecitati gli organi competenti per la difesa dei lavoratori nonché i dirigenti coinvolti nella vicenda. Se quanto è stato disposto dovesse non risultare idoneo allo svolgimento delle attività chiederemo al sindaco di pagare di tasca propria le spese sostenute per la realizzazione di questo scempio nonché le spese per la demolizione.

Ing. Michele Coralbo

 
myNews.iT - Per questa Pubblicità chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Termoli | 28 Novembre 2014

L'ingegnere Vincenzo Mancini è neo dirigente Ambiente Comune di Termoli. Sbrocca: buon lavoro

TERMOLI - E' stato individuato il dirigente al settore Ambiente del Comune di Termoli. Si tratta dell'ingegnere Vincenzo Mancini e, ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Sport

Sport Termoli | 25 Novembre 2014

L'Associazione Gente di Mare dà il benvenuto a Calarco, neo presidente del Termoli Calcio

TERMOLI - L’associazione Gente di Mare per voce del suo Presidente e tutti gli associati, ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Larino | 20 Novembre 2014

Carovana popolare col botto: giornata all’insegna dei sapori e dei saperi

Video dell'esibizione offerta ai partecipanti.LARINO - Una giornata all’insegna della cultura e dei sapori per ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino