La tua area riservata. Per gestire Articoli, Annunci e Commenti
Scritto da Antonella Salvatore    Martedì 17 Aprile 2018 23:48    Stampa
No Tunnel annunciano ricorso al TAR: «progetto annullabile per vizi di legge»
Termoli - Cronaca Termoli
IacovinoTermoliTERMOLI  - "Il progetto di riqualificazione del centro di Termoli che prevede la costruzione del tunnel è annullabile per vizi di legge". Lo ha dichiarato oggi pomeriggio, a Termoli, nel corso di una conferenza stampa indetta dal Movimento 5 Stelle insieme al Coordinamento No Tunnel, l'urbanista Beniamino Di Rico. L'architetto ha sottolineato l'importanza di "verificare ex ante se quel procedimento ha un impatto ambientale. Inoltre - ha aggiunto - la valutazione di incidenza ambientale non c'è".
L'avvocato di Campobasso Vincenzo Iacovino insieme ai suoi collaboratori, i legali Vincenzo Fiorini e Giuseppe Fabbiano, annuncia la preparazione di un ricorso al Tar Molise contro il progetto. A dare mandato per l'impugnativa: il Movimento 5 Stelle, il Coordinamento No Tunnel e la Fiba-Confesercenti rappresentata dal balneatore Pietro D'Andrea.

"Bisogna spendere 19 milioni di euro per far crescere una città sotterranea - ha dichiarato Iacovino -. Ci sono diversi profili che saranno portati all'attenzione dell'autorità giudiziaria amministrativa, penale e contabile. Per quanto riguarda la posizione che ha assunto il Ministero dei Beni Ambientali è chiara: abbiamo un doppio diniego espresso sia sotto il profilo paesaggistico che archeologico. Pare che non interessi a nessuno o quasi che qui ci sia una necropoli romana certificata, non c'è dubbio che ci sia, c'è. Sembrava legittimo che un Ministero che tuteli i beni di tutti si fosse dato un momento di rispetto a queste istanze".

Per il legale "c'è un vuoto che non è stato risolto: ossia tutti gli aspetti legati al patrimonio archeologico che si trova sotto Termoli. Ci piace affrontare questa battaglia perchè ci siamo messi a disposizione insieme con l'architetto Beniamino Di Rico. Valuteremo se fare più ricorsi o una sola azione legale. Abbiamo le idee ben chiare su quelli che sono i vizi di legittimità di questo progetto. Una città che ha tutto questo splendore che necessità avrebbe di riqualificare l'area urbana sotterranea, per me è un non senso".

La commissione referendaria del Comune di Termoli ha bocciato anche gli ultimi quesiti presentati dai comitati ed è stato convocato un consiglio comunale straordinario il 19 aprile prossimo per l'approvazione dell'intera riqualificazione del centro cittadino: la realizzazione del tunnel, del parcheggio pluripiano, del teatro, dei locali commerciali e residence sotto Piazza Sant'Antonio.
mySocial (condivi l'articolo sul tuo social preferito)
 
myNews.iT - Per spazio Pubblicitario chiama il 393.5496623

Cronaca

Cronaca Montenero - Petacciato | 16 Ottobre 2018

Frana di Petacciato, interrogazione parlamentare di Federico del M5Stelle

PETACCIATO - Interrogazione parlamentare del Movimento 5 Stelle sulla frana di Petacciato. Il deputato molisano Antonio Federico ha predisposto sull'annosa ...

Altri Articoli: Cronaca Termoli, Cronaca Campomarino, Cronaca Montenero - Petacciato, Cronaca Tremiti, Cronaca Molise, Cronaca Larino

Politica

Politica Molise | 16 Ottobre 2018

Sanità, Toma incompatibile con incarico commissario. Presidente:brutta pagina per Molise

CAMPOBASSO - "Qualche giorno fa, avevamo scoperto per primi l’intenzione del Governo di riprovare, per la ...

Altri Articoli: Politica Termoli, Politica Campomarino, Politica Montenero - Petacciato, Politica Tremiti, Politica Molise, Politica Larino

Sport

Sport Termoli | 14 Ottobre 2018

Italiangas apre la stagione con seconda vittoria, batte Campli 70 a 60

VASTO - Si apre con una seconda vittoria consecutiva dell'Italiangas Airino Basket Termoli il nuovo campionato ...

Altri Articoli: Sport Termoli, Sport Campomarino, Sport Montenero - Petacciato, Sport Tremiti, Sport Molise, Sport Larino

Turismo

Turismo Termoli | 8 Settembre 2018

Estate Termolese, segretario Sib: "Stagione 2018 da dimenticare"

TERMOLI - "La stagione balneare 2018 è iniziata in sordina a giugno ed finita peggio ...

Altri Articoli: Turismo Termoli, Turismo Campomarino, Turismo Montenero - Petacciato, Turismo Tremiti, Turismo Molise, Turismo Larino